cura dei capelli

I rimedi della nonna per la cura dei capelli

La saggezza delle nostre nonne si rivela sempre di grande aiuto nel momento in cui dobbiamo prenderci cura del nostro corpo e del nostro aspetto. Il principio è quello di usare prodotti naturali per creare dei trattamenti ad hoc, per tutte le esigenze.

Franco Curletto è partner della Fashion Week di Milano. Collabora con le più importanti fashion house e stilisti come Roberto Cavalli, Valentino, Elie Saab e Valentin Yudashkin. Affida i tuoi capelli a uno dei suoi tanti Saloni di Bellezza.

CAPELLI SPENTI E SFIBRATI

cura dei capelli
Anche quando vogliamo prenderci cura dei nostri capelli, senza ricorrere ai numerosi tipi di prodotti industrializzati, i rimedi della nonna si rivelano estremamente efficaci.

Ci sono molti fattori che incidono ogni giorno sulla salute dei capelli. Chi vive in città ha molte più probabilità di avere un capello molto stressato e sciupato. D’altra parte chi abusa di continui lavaggi, rischia di avere una terribile chioma sfibrata e poco brillante.

Niente paura! Scovando tra le ricette di bellezza tramandate dalle nostre care nonne, potrete rivoluzionare totalmente l’aspetto dei vostri capelli.

LE MASCHERE NUTRITIVE

Molti alimenti, che comunemente usiamo nella nostra vita quotidiana, possono essere impiegati come ingredienti di alcune maschere nutritive.

Il classico rimedio della nonna, noto per essere infallibile sui capelli spenti, è la maschera a base d’uovo. Come molti già sapranno, l’uovo è ricco di proteine e di grassi buoni che nutrono i capelli, rendendoli più forti, lucenti e morbidi.

Questa maschera semplicissima si prepara sbattendo chiara e tuorlo in una ciotola. Dopodiché si può spargere il composto sui capelli e attendere circa 20 minuti.

Da segnalare che l’intero uovo si utilizza quando si ha a che fare con capelli normali. Invece, se i capelli sono secchi è consigliabile utilizzare solo il tuorlo, così come nel caso di capelli grassi sarà preferibile impiegare solo la chiara.

Come consigliavano le nonne, anche se si tratta di un rimedio naturale, è meglio non abusarne e tener presente che fare il trattamento una volta al mese è più che sufficiente.

TRATTAMENTO PRIMA DELLO SHAMPOO

Anche un trattamento naturale prima dello shampoo, a base di miele e olio d’oliva, può rivelarsi estremamente efficace per ritrovare la bellezza di una chioma spenta. Il miele è ricco di sostanze nutritive che contribuiscono a donare idratazione e luminosità. L’olio di oliva, denominato dai nostri avi “l’oro liquido”, viene utilizzato ampiamente nell’ambito della cosmesi. Esso rigenera le fibre capillari e forma una guaina intorno al capello che lo protegge e lo nutre in profondità.

CADUTA DEI CAPELLI

I rimedi della nonna sono infallibili anche quando si ha a che fare con la spiacevole caduta dei capelli. Miscelando degli spicchi d’aglio con il latte, si ottiene un composto straordinario che, grazie alla quantità di Vitamina E, aumenterà la circolazione nel cuoio capelluto e favorirà la crescita dei capelli.

CURARE DENTRO E FUORI

Veloci da preparare, privi di qualsiasi additivo chimico, rispettosi dell’ambiente, i rimedi della nonna sono ancora molto utilizzati dal gentil sesso per la cura quotidiana dei capelli.
Bisogna solo ricordare che essi servono a ben poco se la cura dei capelli non è associata ad un’alimentazione equilibrata, che dal profondo agisce affinché l’aspetto esteriore sia più luminoso e vigoroso.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>