mobile bagno classico prezzi

Mobili da bagno in stile classico

Lo stile classico è sempre stato caratterizzato da lusso, eleganza, bellezza e originalità.

Nel mondo del design interno compaiono nuove tendenze e stili, ma lo stile classico non passa mai in secondo piano.

I materiali di finitura diventano sempre più perfetti, le nuove tecnologie consentono di incarnare le idee più audaci.

Il bagno in stile classico è maestoso, ma allo stesso tempo anche pratico.

I mobili in tale stanza saranno posizionati in modo che il suo utilizzo sia confortevole, ma l’interno deve essere progettato in uno stile rigoroso.

Decorando il bagno in stile classico, è necessario assumere un atteggiamento responsabile verso la scelta dei materiali per la decorazione, come i sanitari, gli elementi di arredo e l’arredamento generale.

Il bagno classico dovrebbe essere neutro nei colori.

I progettisti ritengono che l’ubicazione dei sanitari, in primo luogo, dovrebbe essere ergonomica e avere delle forme semplici.

A tal proposito, ecco 5 consigli per arredare bagno classico.

I mobili stile classico

Quando si scelgono i mobili del bagno, è necessario prestare attenzione alla loro forma e alle gambe.

Per la decorazione degli interni in stile classico, i mobili più adatti sono quelli con le gambe intagliate o curve.

Queste ultime possono essere in bronzo o in rame, che conferiscono un elegante contrasto con il resto degli elementi.

Se il bagno è di piccole dimensioni, è meglio posizionare i mobili vicino alla parete, mentre in una stanza con una grande area è possibile utilizzare anche posizionare i mobili in zona centrale.

La vasca al posto della doccia

La doccia non occupa molto spazio, quindi è spesso installata in un bagno piccolo.

Il box doccia con pareti in vetro appare armonioso ma non è consigliato in un bagno in stile classico.

Quando si sceglie un box doccia, è necessario prestare attenzione alla sua combinazione con i materiali di finitura.

Tuttavia, alla cabina doccia è possibile affiancare anche la vasca se la grandezza del bagno lo consente.

I materiali naturali di un bagno classico

Per quanto riguarda i materiali, è meglio scegliere quelli naturali: legno, pietra, etc.

Il legno e la pietra esprimono la forza e la solidità degli oggetti interni, che è importante per il design classico.

Ad ogni modo, a prescindere dai materiali, gli interni in stile classico sono semplici ma allo stesso tempo appaiono anche lussuosi.

Come materiali di finitura si possono usare la carta da parati, la vernice, l’intonaco decorativo e le piastrelle.

 

I colori per eccellenza dei mobili bagno classici

Il colore bianco è molto importante per l’interior design quando si arreda in stile classico.

Può essere bianco classico, latteo o alpino, ma in ogni caso il colore bianco espande lo spazio e gli orizzonti della percezione.

Le sfumature sabbiose renderanno il bagno più accogliente e confortevole.

Al bianco può essere abbinato il color pesca, il dorato o il legno chiaro.

Il grigio invece rende l’atmosfera austera e allo stesso tempo misteriosa.

Questo colore è meglio combinarlo con il beige.

Lo stile classico prevede comunque l’uso di colori neutri, ma coloro che amano gli interni luminosi, possono scegliere un colore brillante per creare un contrasto armonioso.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>