Corso per Diventare Pizzaiolo: impara un mestiere

L’IMPORTANZA DI IMPARARE UN MESTIERE

 

Imparare un mestiere è sempre stato un obiettivo molto importante, sopratutto per tutti coloro che non volendo proseguire gli studi in determinati gradi scolastici, preferiscono iscriversi a dei corsi professionali, riconosciuti con il rilascio di specifici attestati che certificano la partecipazione allo stesso, attestandone l’abilitazione ad esercitare un determinato mestiere.

 

PIZZAIOLO, UN ARTE ITALIANA

 

Il corso professionale di formazione per pizzaiolo può essere tenuto da associazioni o privati che siano certificati quali maestri di questo mestiere che, in Italia ha grandissima tradizione, essendo il nostro paese famosissimo in tutto il mondo quale produttore ed esportatore sia del prodotto, la pizza, che del mestiere, il pizzaiolo.

 

CORSO PER PIZZAIOLO

 

Il corso per pizzaiolo è generalmente aperto a giovani ed adulti che abbiano espletato le scuole dell’obbligo e che vogliono imparare un mestiere di profonda tradizione, ma che è in continua crescita e metamorfosi, grazie all’innovazione delle nuove tecniche e sistemi di lavorazione, per un attività, che nonostante il momento di crisi economica che attanaglia l’Italia e non solo, non ha conosciuto rilevanti flessioni, mantenendo un certo trend positivo.

Il corso può avere una durata flessibile, ma generalmente dura quindici giorni o un mese e comprende un numero di ore dedicate alla parte puramente teorica e una alla parte teorica.

Il pizzaiolo deve avere nel proprio bagaglio professionale delle nozioni che gli consentano di conoscere determinati parametri fondamentali che sono: la conoscenza di quelle che sono le materie prime, utili per produrre una pizza, i tipi di impasti esistenti e quelli che sono i metodi che consentono la loro realizzazione, i tipi di forno esistenti ed il loro funzionamento, la caratteristiche chimiche degli alimenti presenti in una pizza, il complesso mondo relativo alle intolleranze alimentari, e la fondamentale corretta manualità che consente di effettuare la giusta lavorazione della pasta.

Il maestro, certificato dalla FIP (federazione italiana pizzaioli), fornirà ai partecipanti il materiale didattico necessario per svolgere correttamente il corso, dal grembiule al cappellino, fino alla borsa contenente altro materiale didattico ed alle materie prime riguardanti le materie prime alimentari per la base della pizza e la farcitura della stessa.

I corsi professionali per diventare un pizzaiolo certificato devono rispondere ad alcuni punti fondamentali come ad esempio, un percorso formativo teorico e pratico, la composizione di aule formate da un numero massimo di quindici allievi motivati, aule e laboratori attrezzati con strutture adeguate, fornitura del materiale teorico e pratico, certificato Haccp, attestato FIP.

 

OPPORTUNITA’ DI LAVORO

 

Questo corso può aprire all’allievo diverse porte nel mondo del lavoro, nelle seguenti strutture:

Ristoranti, Pizzerie, Panifici e Strutture Alberghiere.

Insomma tante opportunità di lavoro per un mestiere che non conosce crisi.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>