Category Archives: Corsi Formazione

pronuncia alfabeto inglese

Acquistare prodotti facendo dei veri e propri affari

Imparare l’inglese ormai è entrato a far parte degli obiettivi di molte persone.

Tra le prime lezioni proposte dai professori dei corsi, c’è quello di imparare l’alfabeto e la sua pronuncia.

Che siano bambini o adulti, i metodi per imparare la pronuncia dell’alfabeto inglese non cambiano.

 

Come è composto l’alfabeto inglese

L’alfabeto inglese ha 26 lettere in quanto ha, rispetto a quello italiano, 2 semi vocali ,ossia, W e Y, che svolgono una doppia funzione, cioè sono vocali e consonanti.

Le lettere inglesi si scrivono come quelle in italiano ma non si leggono alla stessa maniera.

Ognuna di esse ha una pronuncia che richiede molto studio e allenamento per arrivare alla perfezione.

Ecco perché nell’inglese è fondamentale fare lo spelling ossia dividere una parola a lettere.

 

Affidarsi solo a professori competenti

Per imparare bene l’alfabeto inglese e la sua pronuncia ci sono vari metodi di cui alcuni fai da te.

Affidarsi ad un buon professore, magari lingua madre, che aiuti nella pronuncia corretta e che corregga ogni qual volta si sbagli.

Con la pronuncia perfetta dell’alfabeto inglese si può dare il via al seguito delle altre lezioni.

 

I metodi fai da te testati

Come già accennato sopra, imparare la pronuncia dell’alfabeto inglese potrebbe diventare anche una questione personale e farlo con metodi fai da te.

In giro per il web ci sono molti video che spiegano perfettamente come pronunciare l’alfabeto inglese.

Cominciare a seguire uno di questi video, magari scegliere quello con più visualizzazioni e opinioni positive.

Seguire con costanza questi video significherà avere una pronuncia dell’alfabeto perfetta.

 

Chiedere aiuto allo specchio e alle app

Per migliorare la pronuncia dell’alfabeto inglese, qualsiasi sia il metodo adottato si può può ancora fare di più e cioè mettersi davanti allo specchio e guardarsi mentre si pronunciano ad una volta e con lentezza tutte le lettere.

Oppure, si può scaricare una delle app che si trovano e, ascoltare ripetutamente la pronuncia.

Pare che se ascoltata con cuffiette, i risultati saranno più soddisfacenti.

 

Trascrivere l’alfabeto su un foglietto con rispettiva pronuncia

alfabeto inglese con pronunciaE infine, per concludere la lista dei consigli su come imparare la pronuncia dell’alfabeto inglese, lo si può trascrivere su un foglio e accanto ad ogni lettera evidenziare la propria pronuncia.

Un foglietto da tenere sempre con sè e da rileggere ogni qual volta si ha voglia.

Per arricchire questo esercizio, si può provare a pronunciare ogni singola lettera e scrivere la sua pronuncia corretta.

Un esercizio semplice e forse un po’ banale, ma l’efficacia la si riscontrerà nel tempo, quando l’alfabeto inglese e la sua pronuncia non sarà più un problema.

 

Giocare con la pronuncia dell’alfabeto inglese

Tutti i consigli sono stati dati, l’unica cosa che rimane e che si possono coinvolgere parenti ed amici a eseguire lo spelling delle parole inglesi.

E’ un gioco che potrebbe rivelarsi interessante e fruttuoso perché si potrà notare la differenza di pronuncia degli altri e magari, correggere anche chi sbaglia.

In questa maniera si potranno imparare tanti piccoli accorgimenti che sicuramente non sarebbero mai saltati fuori facendo allenamento da soli.

corso-contabilita

Corso di contabilità base a Torino

Che cos’è

Delpho.it è un sito web che illustra con estrema chiarezza e trasparenza i servizi che offre la Scuola di Informatica Delpho di Torino.

I contenuti

Esso fornisce agli utenti tutte le informazioni utili sulla Scuola professionale di Informatica Delpho in modo efficace; la HOME PAGE presenta i contenuti generali: denominazione completa della scuola e luogo ( Torino), contatti, tipologia e caratteristica dei corsi, offerte varie. Grazie ai collegamenti ipertestuali si può accedere alle diverse sezioni: “Corsi”, “Servizi”, “Chi siamo”, “Promozioni” e “Contatti”, in cui si trovano tutti gli approfondimenti utili agli interessati. Questa struttura a “piramide inversa” risulta molto pratica ed è consona allo stile dei più accreditati siti professionali. In particolare da “CORSI” si accede alle pagine web dedicate in modo specifico ad ogni corso. Esse si presentano con chiarezza di stile ed una grafica particolarmente adatta alla lettura on line, infatti i testi sono scritti con parole appropriate e un font adatto allo stile (arial); in esse è spiegato sinteticamente, ma in maniera esaustiva, tutto ciò che riguarda il corso in oggetto: denominazione, durata, numero degli studenti per gruppo-classe, tipo di attestato rilasciato, costo. Fra i corsi che si possono conseguire a Torino troviamo quello per contabilità base, patente europea per uso del computer, amministratore di condominio e tanto altro.

La comunicazione

Lo scopo principale di un sito web è quello di comunicare delle informazioni agli altri e sappiamo anche che gli utenti del web si aspettano l’immediatezza della risposta alla loro ricerca. A questo requisito risponde in pieno il nostro sito, infatti il suo nome “Delpho.it” è di per sé esplicativo del contenuto. Di ottimo impatto visivo, la lettura delle pagine risulta facile, scorrevole e di immediata comprensione. Come tutti sappiamo, l’immagine ha una forza comunicativa superiore alle parole, quindi è importante inserirle nel sito che si vuole presentare agli altri e che, al contempo, vuole proporre dei servizi. Le immagini che vediamo su Delpho .it sono scelte con cura, ben adattate alle relative pagine e al contesto, della giusta dimensione nello spazio disponibile, realizzate in modo da occupare pochi kilobyte pur mantenendo un’ottima qualità.

La navigazione

L’accesso al sito Delpho.it è immediato, infatti,grazie all’ottima progettazione, fa poco uso di immagini “pesanti” che potrebbero comportare lunghi tempi di caricamento, i collegamenti ipertestuali tra le pagine sono semplici e mirati. Si presenta subito come un sito professionale, credibile , come testimoniato ad esempio dalla scelta cromatica delle pagine: alternanza dei colori freddi e dei colori caldi al passaggio del mouse. L’animazione è appena accennata, quel giusto per mettere in evidenza alcuni titoli da attenzionare, senza intaccare l’immagine visiva con elementi sovrabbondanti. Il sito è stato creato per informare e non per impressionare! Inoltre la grafica chiara, con poche ma efficaci informazioni della Home page invoglia alla consultazione.

Correttezza del Codice

Il sito Delpho.it, per la sua serietà, risponde alle condizioni imposte dal World Wide Web Consortium, detto anche W3C, che garantisce la presenza di quei requisiti necessari perché le pagine del sito siano costruite alla luce di alcuni standard fondamentali per una buona navigabilità, per la possibilità di ottenere versioni adatte a pc, smartphone, palmari , essere visibili sui diversi sistemi operativi, di chiara e immediata comprensione, e infine, ad essere aggiornato con facilità, tenuto conto della frequenza con cui quest’operazione viene imposta per stare al passo coi tempi.

 

Corso per Diventare Pizzaiolo: impara un mestiere

L’IMPORTANZA DI IMPARARE UN MESTIERE

 

Imparare un mestiere è sempre stato un obiettivo molto importante, sopratutto per tutti coloro che non volendo proseguire gli studi in determinati gradi scolastici, preferiscono iscriversi a dei corsi professionali, riconosciuti con il rilascio di specifici attestati che certificano la partecipazione allo stesso, attestandone l’abilitazione ad esercitare un determinato mestiere.

 

PIZZAIOLO, UN ARTE ITALIANA

 

Il corso professionale di formazione per pizzaiolo può essere tenuto da associazioni o privati che siano certificati quali maestri di questo mestiere che, in Italia ha grandissima tradizione, essendo il nostro paese famosissimo in tutto il mondo quale produttore ed esportatore sia del prodotto, la pizza, che del mestiere, il pizzaiolo.

 

CORSO PER PIZZAIOLO

 

Il corso per pizzaiolo è generalmente aperto a giovani ed adulti che abbiano espletato le scuole dell’obbligo e che vogliono imparare un mestiere di profonda tradizione, ma che è in continua crescita e metamorfosi, grazie all’innovazione delle nuove tecniche e sistemi di lavorazione, per un attività, che nonostante il momento di crisi economica che attanaglia l’Italia e non solo, non ha conosciuto rilevanti flessioni, mantenendo un certo trend positivo.

Il corso può avere una durata flessibile, ma generalmente dura quindici giorni o un mese e comprende un numero di ore dedicate alla parte puramente teorica e una alla parte teorica.

Il pizzaiolo deve avere nel proprio bagaglio professionale delle nozioni che gli consentano di conoscere determinati parametri fondamentali che sono: la conoscenza di quelle che sono le materie prime, utili per produrre una pizza, i tipi di impasti esistenti e quelli che sono i metodi che consentono la loro realizzazione, i tipi di forno esistenti ed il loro funzionamento, la caratteristiche chimiche degli alimenti presenti in una pizza, il complesso mondo relativo alle intolleranze alimentari, e la fondamentale corretta manualità che consente di effettuare la giusta lavorazione della pasta.

Il maestro, certificato dalla FIP (federazione italiana pizzaioli), fornirà ai partecipanti il materiale didattico necessario per svolgere correttamente il corso, dal grembiule al cappellino, fino alla borsa contenente altro materiale didattico ed alle materie prime riguardanti le materie prime alimentari per la base della pizza e la farcitura della stessa.

I corsi professionali per diventare un pizzaiolo certificato devono rispondere ad alcuni punti fondamentali come ad esempio, un percorso formativo teorico e pratico, la composizione di aule formate da un numero massimo di quindici allievi motivati, aule e laboratori attrezzati con strutture adeguate, fornitura del materiale teorico e pratico, certificato Haccp, attestato FIP.

 

OPPORTUNITA’ DI LAVORO

 

Questo corso può aprire all’allievo diverse porte nel mondo del lavoro, nelle seguenti strutture:

Ristoranti, Pizzerie, Panifici e Strutture Alberghiere.

Insomma tante opportunità di lavoro per un mestiere che non conosce crisi.